Il Poliziotto della Rete non avrà manette né manganello

Il Poliziotto della Rete non avrà manette né manganello

Illbuster

Il Poliziotto della Rete sarà un software con vere capacità investigative in grado di riconoscere all’interno di pagine apparentemente innocue la presenza di link sospetti.

Illbuster” è la sentinella informatica, un programma che nasce con l’obbiettivo di mantenere, per quanto possibile, il web “pulito”. Come? Andando a caccia di materiale pedopornografico, di siti che contengono malware (ovvero codice che finisce sui nostri computer per il furto di dati o il phishing) e anche di immagini di oggetti contraffatti, in particolare medicinali, che possano mettere sulle tracce di mercati illegali.

Il progetto pilota è una joint venture tra l’Università di Milano-Bicocca, l’Università degli Studi di Cagliari, l’Ateneo polacco “Naukowa I Akademicka Siec Komputerowae” e dalla ditta svedese “Netclean Technologies”, azienda impegnata nella lotta al crimine informatico che ha già creato un software ad hoc contro la pedopornografia. Il tutto in collaborazione con la Guardia di Finanza e la Polizia Postale.

Il progetto ILLBuster è finanziato dalla Commissione Europea (DG-HOME), all’interno del programma “Prevention of and Fight Against Crime”.

Il sistema è pensato per fornire alle forze dell’ordine uno strumento preziosonelle loro attività di prevenzione e lotta contro il crimine informatico, e sarà costituito da:

– un motore principale responsabile della rilevazione di una lista “nera” di domini malevoli;

– un insieme di periferiche e servizi che ispezioneranno le pagine web ospitate su domini maligni con lo scopo di individuare materiale illecito o pericoloso;

Il sistema risultante sarà in grado di identificare domini (e contenuti) maligni attraverso l’analisi del traffico DNS e segnalare URL sospetti alle forze dell’ordine, in modo che gli illeciti possano essere facilmente individuati.

Una caratteristica peculiare del sistema proposto è che esso sarà progettato tenendo presenti tutti gli aspetti legali che garantiscono il rispetto della privacy dei cittadini e non consentono abusi.

Sito web ufficiale: http://illbuster-project.eu

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *