Harlem Shake: Gangnam style fa parte del passato!

Harlem Shake: Gangnam style fa parte del passato!

HarlemLa Rete ha un nuovo tormentone: si chiama Harlem Shake.

La mania è scoppiata grazie al video meme postato da uno studente di New York, Filthy Frank, dove lui e i suoi amici, inguainati in bizzarre tutine, ballano scatenati.

Da allora è scoppiato il delirio. Migliaia di imitatori hanno filmato e messo in Rete la loro personale rivisitazione dell’ Harlem Shake.

Il fenomeno musicale, appartenente al genre dubstep, è opera di Baauer (vero nome Harry Rodrigues), un dj e produttore di Brooklyn: dalla sua musica prende forma questa danza tribale contemporanea che è diventata un vero e proprio fenomeno globale.

I video virali che stanno facendo il il giro del mondo hanno una struttura molto semplice: nella prima parte, un individuo balla mentre tutti gli altri guardano. Nella seconda, quando nella canzone parte il basso, ballano tutti. Di solito muovendosi nel modo più pazzo e sguaiato possibile e indossando indumenti e oggetti curiosi (oppure, facendo proprio a meno degli indumenti).Raramente i video superano il minuto di lunghezza e la canzone è sempre la stessa.

Eccone un assaggino 🙂

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *