Gmail introduce la risposta intelligente “Smart Replay” con tecnologia deep learning

Gmail introduce la risposta intelligente “Smart Replay” con tecnologia deep learning

google-smart-replay

Google lancia Smart Replay su Gmail e a breve la web mail di Big G sarà in grado di rispondere in automatico come se fosse una segretaria digitale. Smart-reply analizza i testi delle email in arrivo ed offre tre risposte su misura che l’utente può ignorare o personalizzare, grazie alle tecnologie dell’AI (Intelligenza Artificiale).

La Smart reply sbarca nella versione dell’app Inbox che gira su smartphone e tablet con Google Android ed Apple iOS. Sotto la scocca, la nuova funzionalità sfrutta la tecnologia del deep learning, la nuova incarnazione di ciò che prima veniva chiamata artificial intelligence (AI). Le applicazioni e le “possibilità del machine learning sono infinite”, spiega Amit Singh, presidente del programma Google for Work che ha annunciato Smart Reply al Web Summit.

Google sta usando il deep learning per dare ai suoi servizi un tocco sofisticato come una mente umana reale. Con esso, Google già distingue lo spam, identifica soggetti fotografici, traduce testi, introduce advertising contestuale e prova spot trend nei dati. Ma ora la lettura delle email da parte di Google aggiunge una nuova dimensione e si alza di livello.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *