GAIA: stop torturare le oche.

GAIA: stop torturare le oche.

Salve

oggi vi propongo una delle campagne sociali dell’associazione  GAIA (Global Action in the Interest of Animals):

 

 

Un blister e una shopping bag si trasformano in media che comunicano, con un forte impatto visivo, un messaggio molto chiaro: no alla tortura delle oche.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *